Mai fidarsi troppo dei “falsos amigos”, mai fidarsi troppo di quelle parole straniere troppo simili alla nostra lingua… , amici di tante figuracce!

Spulciando in rete mi sono imbattuta in un articolo davvero simpatico, nel quale è davvero chiarissimo il concetto. A spasso per la Spagna scrive : I “falsos amigos” (più conosciuti in inglese come false friends) sono quei simpaticoni che ci fanno credere che una lingua sia facile e che assomigli tanto alla nostra per poi farci fare una grandissima figuraccia nel momento in cui ci affidiamo a loro. Non sono solo spagnoli ma ce ne sono in tutte le lingue e più l’idioma è simile, peggio è!

Me duele la gamba!!! = No, non state dicendo che vi fa male la gamba ma che vi fa male il gambero ( Il gambero ? )

Avete presente la scena di Totò a Milano che parla con il vigile pensando che sia tedesco e mischia francese, inglese e qualsiasi altra cosa gli venga in mente? Ecco! Questa è proprio l’immagine che diamo quando, palesemente coscienti di non sapere la lingua, cerchiamo di inventarla e il risultato è qualcosa di tragico ma molto molto divertente ( falsos amigos ) !

Cara Stefania, tu si che sei una nostra amica!!!

 

Advertisements