Spesso mi chiedono quanto tempo ci vuole per imparare una lingua straniera stando direttamente sul posto… dipende… Per chi come me arriva dalla Russia, porta dentro di sé un altro tipo di emotivitá, piú nascosta, un po’ diffidente.

Il modo italiano di comunicare inizialmente spaventa. Troppo veloce, troppo forte, troppo in tutto….ma se poco poco ti apri a questo mondo per te nuovo, ti innamori perdutamente e non ci sará una strada di ritorno. E da qui inizia il tuo amore con la lingua e con il paese che la rappresenta. Perché è una lingua che “canta” e incanta.

 Ma l’esame finale consiste nel capire la comicitá e il senso dell’umorismo nazionale. Se guardando Totó, Troisi ed altri grandi classici della commedia italiana ridi, non di loro ma Con loro, allora l’esame è stato superato a pieni voti!

Per capire l’italiano ci vorrá qualche mese, ma per capire l’Italia con la sua antica Gloria, la sua generositá artistica, creativitá enogastronomica, forse non basterá una vita. La Russia è il mio paese, ma l’Italia rimarrá la mia casa per sempre!

Yuliya I.

Advertisements